Istruzione professionale settore industria e artigianato

A conclusione del percorso quinquennale il diplomato è in grado di:

  • padroneggiare la lingua inglese e, ove prevista, un’altra lingua comunitaria, al livello B2 del Quadro comune europeo;
  • utilizzare il linguaggio e i metodi propri della matematica;
  • utilizzare le strategie del pensiero razionale per affrontare situazioni problematiche, elaborando opportune soluzioni;
  • utilizzare i concetti e i modelli delle scienze sperimentali;
  • utilizzare i concetti dell'economia e dell'organizzazione dei processi produttivi e dei servizi;
  • applicare le metodologie e le tecniche della gestione per progetti;
  • redigere relazioni tecniche e documentare le attività individuali e di gruppo relative a situazioni professionali.

Nota
Gli indirizzi ministeriali possono essere modificati, in esercizio di autonomia, dalle istituzioni scolastiche. Si progettano così specializzazioni che hanno caratteristiche particolari, pur garantendo il titolo di diploma dell'indirizzo ministeriale cui si riferiscono. Riportiamo tali specializzazioni contrassegnandole con *.