Operatore della trasformazione agroalimentare - lavorazione delle carni

certificazione:Qualifica professionale di Operatore della trasformazione agroalimentare - Lavorazione delle carni
3 anni

Profilo regionale

L'operatore della trasformazione agroalimentare – lavorazione delle carni interviene, a livello esecutivo, nel processo lavorativo di lavorazione delle carni e di preparazione per la vendita con autonomia e responsabilità limitate a ciò che prevedono le procedure e le metodiche della sua operatività. La qualificazione nell'applicazione/utilizzo di metodologie di base, di strumenti e di informazioni gli consentono di svolgere attività relative alla lavorazione alimentare all'interno del processo di macellazione e trattamento delle carni, con competenze nello svolgimento delle operazioni fondamentali del ciclo di trasformazione, conservazione, confezionamento e stoccaggio dei prodotti a base di carne.

Sbocchi professionali
  • Macellai, pesciaioli ed assimilati;
  • conduttori di macchinari per la conservazione e la lavorazione dellacarne e del pesce.
Offerta attualmente non presente nel territorio della provincia di Milano

Scuole Statali Scuole Paritarie Centri di Formazione Professionale